AREA DI CRISI INDUSTRIALE COMPLESSA DEL DISTRETTO PELLI – CALZATURE FERMANO-MACERATESE: APERTA LA CALL

Nell’ambito del Progetto di riconversione e riqualificazione (PRRI) dell’area di crisi industriale complessa del Distretto delle pelli-calzature fermano-maceratese, per il cui riconoscimento la Provincia di Fermo si è fortemente adoperata anche attraverso la costituzione del Tavolo per lo Sviluppo, il MiSE, la Regione Marche e Invitalia promuovono una Call per manifestazioni di interesse ad investire nell’area.

La Call è destinata ad imprese italiane ed estere, al fine di rilevare i fabbisogni di investimento e, quindi, definire la gamma degli strumenti agevolativi da attivare.

Il 30 settembre 2019 alle ore 12:00 è il termine ultimo fissato per l’utilizzo della Call, che ha finalità meramente conoscitive e non dà luogo a titoli di preferenza o diritti.

Le imprese italiane o estere che desiderano investire nell’area di crisi industriale complessa del Distretto possono presentare le manifestazioni di interesse ad Invitalia compilando la scheda disponibile su questa pagina

Le istituzioni e le associazioni di categoria e datoriali che compongono il Tavolo provinciale “Competitività e Sviluppo” del Fermano, coordinato dalla Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola, hanno realizzato la seguente brochure per conoscere tutti i dettagli della Call

Allegati

Pubblicato il 09/08/2019 10:54